Ad Expando . : IL MIO PASTORE

sabato 24 marzo 2012

IL MIO PASTORE

Quando si ama qualcuno è troppo difficile lasciarlo andare via.
Il sapore delle cose vissute insieme, di un percorso d'amicizia, di condivisione.
Come si fa a non soffrire.


Che male al cuore.
Quanti ricordi sovrapposti, confusi tra le lacrime eppure tanto vivi e mai così indelebili.



Sotto la tua ala ci sono cresciuta, mi hai insegnato a vivere, sei stato un modello di amore e carità.
Il prete degli ultimi, il pastore, quello vero.
Ringrazio il cielo che mi ha permesso di abbracciarti e di dirti quello che avevo nel cuore,
ma tu lo sapevi già.


foto dal web

Grazie per tutto il bene che mi hai dato.
Oggi mi hai insegnato anche a morire in questo mondo fatto di alba e tramonto.
Queste fragole sono per te, ovunque tu sia.



17 commenti:

  1. Ci sono delle persone che lungo il percorso della nostra vita lasciano il segno!Forse sono angeli?E' dura questa separazione fisica ma a volte sono proprio loro che ci danno la forza a superarla e noi per renderli felici tratteniamo dentro di noi le lacrime e teniamo il loro ricordo sempre vivo nel nostro cuore!Ti sono vicina,un abbraccio "stretto,stretto"Rosetta

    RispondiElimina
  2. Ci sono persone speciali e avere la fortuna di incontrarle lungo il cammino è un tesoro inestimabile..mi dispiace per questa perdita..
    Con affetto
    paola

    RispondiElimina
  3. le persone speciali ci entrano nel cuore e si trovano il loro posticino per non abbandonarlo mai....

    RispondiElimina
  4. Ciao cara!!!

    Un grande abbraccio al cuore per sentire il mio affetto!

    Kiss....NI

    RispondiElimina
  5. Le persone speciali nn si possono dimenticare MAI...è impossibile...
    Cinzia

    RispondiElimina
  6. ciao mi dipsiaceper la tua tristezza, ti sono vicina

    RispondiElimina
  7. Mi dispiace cara Silvietta,da come ne parli deve essere stata una persona speciale,che sono sicura che veglierà su di te da li su.....
    Un affettuoso abbraccio,ti sono vicina!!
    Sabry!!

    RispondiElimina
  8. posso solo mandarti il mio abbraccio...

    RispondiElimina
  9. Lo scorso anno il mio più caro amico (e molto di più, un padre, un confidente, il mio Maestro di lavoro e di vita) se n'è andato ed ha lasciato un vuoto incolmabile. Ho ancora i suoi sms nel cellulare e non ho mai cancellato il suo numero...
    Piccole cose, in confronto alla grandezza di ciò che ci hanno lasciato.
    Non potrò scordarlo mai e così le persone che hanno avuto un significato nella mia vita, da quando ho capacità di ricordare.
    Tieniti stretto il suo ricordo cara amica =)
    Un abbraccio
    Silvia

    RispondiElimina
  10. Che riposi in pace e vegli su di voi,un abbraccio.

    RispondiElimina
  11. Un post commovente. Sono sicura che lui ti sta sorridendo.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  12. Che bel post. Con tanto sentimento e queste dolcissime fragole rosse.

    RispondiElimina
  13. Una preghiera in suo suffragio, amica mia.

    M@ddy

    RispondiElimina
  14. Sono commossa e sono sicura che porterai sempre con te il ricordo di questa persona così cara ed importante per te.

    RispondiElimina
  15. Sono certa che le tue fragole e le tue parole saranno arrivate a destinazione, ovunque sia.
    Un abbraccio. silvia

    RispondiElimina
  16. La vita ti ha messo nel cammino della tua vita il dono di incontrare questa persona così speciale. Ora lui ha preso un percorso diverso, è come se camminaste su due rotaie, parallele, vicine ma lontane. Nessuno muore mai se lo ricordiamo con il cuore e con tanto amore. Un abbraccio Paola

    RispondiElimina