Ad Expando . : SENZA RISPOSTE

giovedì 3 ottobre 2013

SENZA RISPOSTE


Certe volte mi ritrovo a guardare la vita.
Sospesa lì, senza capire i perché di un mondo tanto incomprensibile.
Senza risposte.






Guardo il mio piccolo mondo
che come quello di tutti è sempre in salita.
Lo so, c'è salita e salita.

Chissà... forse è tempo di riflettere.
Forse è tempo di tagliare tutti i rami secchi,
quelli che mi trascino dietro inutilmente, da troppo.

Confidare negli altri, nei buoni propositi... sono la solita credulona!







Buona potatura a chi farà come me.

IL MIO B&B CHARMING ROOMS IN TOSCANA


14 commenti:

  1. Viene sempre per tutti per momento, la potatura intendo, e quando ci pensi in fondo è già avvenuta dentro di te!Un abbraccio e w le piccole cose!!

    RispondiElimina
  2. Cara Silvia,non ti dispiacere!Rimani ottimista!Quando capitano queste cose,il problema è di chi si comporta male e no di noi che siamo in buona fede!Io ho questo motto:"Chi non mi vuole,non mi merita"!Ti abbraccio,Rosetta

    RispondiElimina
  3. Non sei credulona,sei una persona semplicemente speciale e in buona fede...
    Ma non siamo tutti uguali!!!
    Ecco perché tu ti distingui .... :)
    Tanti abbracci stritolosi

    RispondiElimina
  4. Prima o dopo riuscirò a darteli...

    RispondiElimina
  5. ma noi siamo fatte così...è difficile cambiare....semplici, spontanee, con il cuore aperto e soprattutto senza retropensieri....come si fa a cambiare? non saremmo naturali....ti abbraccio fortissimo e ti auguro un sereno fine settimana Lory

    RispondiElimina
  6. ciao Silvia, si crede negli altri perche' pensiamo che siano come noi, ma tante volte non e' cosi' e rimaniamo male, prendiamo tante cantonate, ma ci servono come esperienze ,)
    ciao baci rosa, buon week end

    RispondiElimina
  7. riuscire a potare quest'albero nn è facile.......in bocca al lupo.glo

    RispondiElimina
  8. Chi prima chi dopo ma tutti si arriva a dover fare una sorta di "scrematura" cara Silvia. Tu che mi conosci da luuuuungo tempo sai quale è il mio percorso e quanti rami secchi ho dovuto tagliare.......ma è meglio così. In fondo a che servono persone che non trasmetto nulla se non amarezza e delusione? Rivolgo a te un vecchio proverbio a cui spessissimo faccio riferimento ".....meglio soli che male accompagnati.....". Capito? Un abbraccio dolce amica e......non abbatterti MAI......sai chi te lo dice vero? Paola

    RispondiElimina
  9. ...i rami secchi,quale migliore stagione per farlo?
    ciao Lieta

    RispondiElimina
  10. Ciao, capita anche a me di cascarci qualche volta, nonostante sia guardinga all'ennesima potenza, grazie a brutte esperienze passate. Ormai sono anche stanca di potare i rami secchi: li guardo ferma, consapevole che non produrranno nulla di positivo anche se a volte vorrebbero portarti a credere che stiano per germogliare.

    Baci
    Silvia

    RispondiElimina
  11. Tesoro......questo post mi sa' tanto di delusione ricevuta......sì ogni tanto i rami secchi vanno tolti.A chi non e' mai capitato...anche io come te ogni tanto mi fermo,osservo, rifletto e mi do' della credulona ( ahhhh quante volte...). poi pero' mi dico che se una persona fa' le cose con il cuore sincero non sbaglia mai...e se si ricevono delusioni bhe' allora si pota per dar spazio a nuove gemme...un bacio
    Monica

    RispondiElimina
  12. bel post!!!, mi ci sono rivista; solo che certe volte non basta potare bisogna proprio levare le piante alla radice, io di delusioni ne ho avute tante e nonostante tutto ci ricasco sempre.quando si è in un certo modo non si riesce a cambiare e sinceramente ti dico che per essere come certe persone preferisco rimanere come sono con la mia ingenuità bacioni marina

    RispondiElimina
  13. prima o poi arriva la discesa...fidati
    ciao
    nunzia

    RispondiElimina
  14. New Diet Taps into Innovative Concept to Help Dieters Lose 20 Pounds in Just 21 Days!

    RispondiElimina