Ad Expando . : FOGLIE MORTE

domenica 4 novembre 2012

FOGLIE MORTE


Si chiamano così, foglie morte...


ma ancora devo capire il perché.
Non riesco proprio ad identificare la morte con la bellezza.



Oppure c'è qualcosa di più grande
 che va oltre il mio piccolo schema mentale?


Buon inizio settimana!

18 commenti:

  1. Buon inizio settimana anche a te è vero sono chiamate foglie morte ma la loro bellezza i loro colori sono unici,scusa la mi invadenza ma ti volevo chiedere se la lavagnetta del post precedente è della Thun o è stata assemblata da te,grazie, buona girnata, Imma...

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Imma, nessuna invadenza! La lavagnetta è a sé e l'angiolino è stato solo attaccato sopra, ma al pomello del pensile, non è attaccato a niente!
    Un caro abbraccio, a presto...

    RispondiElimina
  3. Già, chissà perchè foglie morte con questi colori così vivi! Buon inizio settimana

    RispondiElimina
  4. Buongiorno carissima silvia.... :)
    Hai toccato un tasto dolente..per certi aspetti
    hai detto il vero,non bisogna guardare solo con la mente..
    ma con il cuore,e tu di cuore ne hai molto!!
    Dopo la morte mi viene da dire che c'è una resurrezione..
    anche gloriosa.
    Se intendiamo solo la morte sarebbe una cosa triste e riduttiva..
    ma ci vedo qualcosa di molto più grande!!
    Ecco perchè le foglie "morte" sono così belle,hanno un colore
    fantastico,un profumo particolare..
    Avrei di più da dire..ma non posso intasare tutta la tua bacheca!!
    Ne parleremo a voce..e di persona..magari davanti una belle tavola
    che sogno di condividere con te!!!
    Ti stritolo...hihhihi :)) buona giornata!
    Gilda

    RispondiElimina
  5. hai proprio ragione...chiamarle foglie morte quando sono un simbolo della natura che vive,della sua bellezza....come si fa??

    RispondiElimina
  6. l'autunno a colori spettacolari... tutt'altro che morti!

    RispondiElimina
  7. Ma lo sai che hai proprio ragione.....la parola non proprio bella racchiude invece un'esplosione di bellezza...Monica B.

    RispondiElimina
  8. colori fantastici, allegri e pieni di vita.....altro che foglie morte...ti abbraccio Lory

    RispondiElimina
  9. hai ragione! Ho visto colori incredibili in questi giorni...l'autunno è una stagione straordinaria per chi guarda il mondo con poesia.
    un bacio

    RispondiElimina
  10. buon inizio settimana a te ...bellissimo post con i colori di queste bellissime foglie molto vive....
    ciao da claudette

    RispondiElimina
  11. Amo molto i colori che ci dona questa stagione e la tua regione li rappresenta meravigliosamente. Io penso che sia solo un modo per dire ".....la vita continua con una luce ed un colore diverso, più intenso....". Paola

    RispondiElimina
  12. Buon martedì Silvia...anche io le adoro...anzi devo capire come utilizzarle una volta seccate nei liberi, pensavo quasi alla carta di riso...troppo laborioso??Per ora me le godo così...Spero di vederti presto;) Un abbraccio forte
    Angela

    RispondiElimina
  13. in questo post v'è un messaggio bellissimo
    ciao da neveverde

    RispondiElimina
  14. Ciao Silvia! E' da un pò che non passo... ma ho recuperato! Bellissime foglie e hai ragione che sembrano vivissime!

    RispondiElimina
  15. i colori dell'autunno sono meravigliosi, altro che morti!
    Sandra

    RispondiElimina
  16. Mi sono sempre chiesta anch'io perchè chiamarle morte quando sono di una bellezza quasi commovente!
    Grazie cara per le parole che hai lasciato da me...è anche grazie a voi se ho realizzato un piccolo sogno!
    Ti abbraccio con affetto
    Anna

    RispondiElimina
  17. Quesito interessante al quale l' unica risposta che trovo è che le foglie anche da "morte" trovano un loro modo di esistere, un grande abbraccio cara! Anna

    RispondiElimina
  18. cara Silvia, questi scatti fotografici, mettono in risalto la bellezza di queste foglie, autunnali, ma dalle sfumature allegre e vivaci!
    La natura è un dono prezioso, e tu hai saputo cogliere bene questo dono
    bacioni Valeria

    RispondiElimina