Ad Expando . : COME UNA DELLE TANTE...

giovedì 19 gennaio 2012

COME UNA DELLE TANTE...

Quando mi alzo e non so da che parte rifarmi è decisamente un cattivo segno.
Per istinto mi rimetterei a dormire, il torpore del sonno inibisce la mente.



Ma mi faccio coraggio e affronto la giornata come se fosse una delle tante. 
Mia nonna dice sempre che occorre tirare via il meglio ogni volta che si può.

MY B&B CHARMING ROOMS


11 commenti:

  1. ciao Silvia tua nonna era saggia, seguiamo il suo consiglio, anche se tante volte non e' cosi' semplice, il sonno hai ragione e' un buon modo per staccare da tutto, andiamo avanti.) ciao grazie baci rosa a presto buona giornata:)))))

    RispondiElimina
  2. Alzata con il piede sbagliato? succede! ma guarda le tue figlie,non sono meravigliose? e allora sorridi e vai...

    RispondiElimina
  3. Tesorino

    quante volte accade??

    Uhhhhhh..tante sai! Però ha ragione "lieta", guarda le tue cucciole! ;o)

    Smuack...NI

    RispondiElimina
  4. sante nonne, loro si che avevano una forza che non finiva mai!!!! un abbraccio e un forte bacio!!!

    RispondiElimina
  5. e quante volte capita poi!
    Un sorriso per te!

    RispondiElimina
  6. Ciao Silvietta, ah, la saggezza delle nonne!!!
    La mattina anch'io stento ad alzarmi per via del freddo, mentre in estate balzo fuori dal letto velocemente!
    Ciao carissima buon fine settimana!
    Francy

    RispondiElimina
  7. Ah come ti capisco! Io ultimamente piuttosto che alzarmi la mattina farei la talpa sotto le coperte... e non solo per il freddo che fa fuori... poi la giornata pian piano si avvia...... ma che fatica!

    RispondiElimina
  8. Cara, vecchia saggezza dei nonni...

    Un abbraccio ^_^

    M@ddy

    RispondiElimina
  9. Meravigliosa la nonna!! =)
    Silvia

    RispondiElimina
  10. Uuuuuu, sapessi quante volte mi succede! Ma poi, si parte piano piano, tipo diesel! Nonna mooolto saggia la tua. Un abbraccio Paola

    RispondiElimina
  11. Che fatica.....scendere dal letto...da quel bel calduccio delle coperte che ti abbracciano!!!!
    Notte Claudette

    RispondiElimina